"Alice rise: "è inutile che ci provi, non si può credere a una cosa impossibile".
"Oserei dire che non ti sei allenata molto", ribatte la regina.
Quando ero giovane, mi esercitavo sempre mezz'ora al giorno. A volte riuscivo a credere a sei cose impossibili prima di colazione". (Lewis Carroll)

Translate

sabato 3 dicembre 2011

Vi lascio una canzone...

Ciao a tutti! 
Un post veloce su di una canzone che mi ha colpito durante la visione del film "Breaking Dawn" della ormai famosa saga di Twilight. 
Sono consapevole che non a tutti piace il film o il libro... 
Le colonne sonore dei film però sono, a mio parere, molto belle e soprattutto questa canzone: "Turning Page" (Sleeping at last). 
Ascoltatela e fatemi sapere cosa ne pensate. 


P.S. Vi inserisco il testo originale e tradotto della canzone. Da http://testimusica.myblog.it/
Testo Turning Page (Lingua Originale)
I’ve waited a hundred years
But I’d wait a million more for you
Nothing prepared me for the privilege of being yours
If I had only felt the warmth within your touch
If I had only seen how you smile when you blush
Or how you curl your lip when you concentrate enough
I would have known what
I was living for
What I’ve been living for
Your love is my turning page
Only the sweetest words remain
Every kiss is a cursive line
Every touch is a redefining phrase
I surrender who I’ve been for who you are
Nothing makes me stronger than your fragile heart
If I had only felt how it feels to be yours
I would have known what
I’ve been living for all along
What I’ve been living for
We’re tethered to the story we must tell
When I saw you well I knew we’d tell it well
With the whisper we will tame the vicious scenes
Like a feather bringing kingdoms to their knees


Traduzione Turning Page
Ho aspettato un centinaio di anni
Ma ne avrei aspettati molti di più per te
Niente mi aveva preparato al privilegio di essere tuo
Se solo avessi sentito il calore all'interno del tuo tocco
Se solo avessi visto come sorridi quando arrossisci
O come arricci le labbra quando ti concentri abbastanza
Avrei saputo per cosa
Stavo vivendo
Quello per cui stavo vivendo
Il tuo amore è la mia pagina di svolta
Solo le più dolci parole rimangono
Ogni bacio è una linea in corsivo
Ogni tocco è una ridefinizione delle frase
Mi arrendo per chi sono stato per quello che sei
Niente mi rende più forte del tuo fragile cuore
Se solo avessi provato come ci si sente ad essere tuo
Avrei saputo per cosa vivo da così lungo tempo
Quello per cui ho vissuto
Siamo legati alla storia che dobbiamo raccontare
Quando ti ho visto, bene, ho capito che avremmo dovuto raccontarla bene
Con il sussurro domeremo le scene pericolose
Come una piuma portando i regni alle proprie ginocchia

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto non viene aggiornato con cadenza periodica né è da considerarsi un mezzo di informazione o un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001.

Questo blog è frutto di pure valutazioni personali.

L'autore di questo blog si riserva di eliminare senza preavviso i commenti che siano illeciti, volgari, lesivi della privacy altrui, con contenuti di spam, ispirati da odio razziale, che possano recare danno ai minori, che contengano dati sensibili, che siano lesivi di copyright, che non siano correlati all'articolo cui si riferiscono.
Questo blog viene aggiornato senza una periodicità prestabilita quindi, ai sensi della legge n°62 del 07/03/2001, non è un prodotto editoriale o una testata giornalistica.

Alcune delle immagini del blog sono state liberamente prese dal web e non per tutte è stato possibile sapere se fossero coperte da Copyright o meno.
Nel caso ritenete che alcune di esse vi appartengano e volete che siano rimosse, segnalatemelo e provvederò prontamente a rimuoverle.

Cerca nel blog

Post più popolari

AVVISO

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto non viene aggiornato con cadenza periodica né è da considerarsi un mezzo di informazione o un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001.

Questo blog è frutto di pensieri ed opinioni personali e pertanto l'autore si solleva da eventuali responsabilità di opinioni contrarie e/o discordanti.

Questo blog non rappresenta un prodotto editoriale, ai sensi della legge 62 del 7/3/2001. Rare immagini sono tratte da internet, ma se il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi all'autrice del blog che provvederà alla loro pronta rimozione. L'autrice dichiara di non essere responsabile dei commenti lasciati nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze il cui contenuto fosse ritenuto non idoneo alla pubblicazione, verranno insidacabilmente rimossi.


Post originale su: http://iolecal.blogspot.com/2011/01/widget-letterina-con-messaggio.html#ixzz23nPnNZAW
Under Creative Commons License: Attribution Non-Commercial No Derivatives