"Alice rise: "è inutile che ci provi, non si può credere a una cosa impossibile".
"Oserei dire che non ti sei allenata molto", ribatte la regina.
Quando ero giovane, mi esercitavo sempre mezz'ora al giorno. A volte riuscivo a credere a sei cose impossibili prima di colazione". (Lewis Carroll)

Translate

lunedì 13 agosto 2012

Le Secret "Noir" de Chanel

Ciao a tutti, anche io sono venuta a conoscenza del "mistico" segreto di casa Chanel ovvero dell'imminente lancio del "nuovo" profumo Coco Noir.
La fragranza ricompare sul mercato dopo essere stata "accantonata" per più di 30 anni, da quando nel 1980 Chanel lanciò l'eau de pafum "Coco". Si tratta di un ritorno al passato ma rivisitato ed attualizzato all'immagine odierna della maison.
Guardando le foto...la bottiglia quadrata è perfetta nella sua semplicità della linea (essenziale per il marchio) impreziosita dagli inserti dorati e dalla particolarità del vetro (di un nero opaco) che la fa sembrare una pietra preziosa. Erano mesi che si parlava di un ritorno...ma avvolto da un alone di mistero...

Il profumo è ispirato a colei che ha reso Chanel la grande griffe che è oggi, Coco, e in particolare nei suoi viaggi e gite a Venezia, perciò la presentazione della nuova creazione non poteva che avvenire a Venezia.
La fragranza Chanel Coco Noir include note di bergamotto, rosa, narciso, geranio, patchouli indonesiano, legno di sandalo, vaniglia, incenso e muschio bianco; un mix che rende questo eau de parfum floreale e orientale.

C'è stata una grande reunion a Venezia, città scelta da Chanel come simbolo della nuova fragranza, che ha raccolto quasi 400 giornaliste ed esperte di bellezza e cosmetici al fine di avere un "primo assaggio" e di presentare loro la fragranza . Sarà il giudizio di questi esperti, provenienti dai quattro angoli del mondo, a determinare la fortuna del prodotto che, senza alcun dubbio, sarà molto buona dato che i "nasi speciali" sono stati "coccolati" oltremodo da casa Chanel...
Per dieci giorni, in gruppi di quaranta persone per volta, gli ospiti della maison saranno trattati con i guanti bianchi, dopo aver viaggiato in business class, godranno di una flotta di motoscafi a loro disposizione, parteciperanno a feste e convegni e dormiranno nelle più belle suite sul Canal Grande.
Quasi quasi, vorrei tanto essere un'esperta anch'io...oltre che per avere il privilegio di allietare il mio olfatto con la nuova fragranza ma anche per essere trattata da vera princesssss!!
In cambio di cotanto trattamento unica "clausola vessatoria" a carico delle gentili mesdames riguardava il più rigoroso silenzio sul profumo. A quanto pare...sarà sfuggito qualcosa...ma a noi non può altro che far piacere...e nel frattempo attendiamo con trepidazione l'uscita che è prevista intorno ad ottobre.


Venice


fot: Chanel mat.pras.

2 commenti:

  1. Dev'essere bellissimo, la bottiglia è divina!
    Nuovo post! La mia personale battaglia con i saldi e con me stessa! http://nomorefashionvict.blogspot.it/2012/08/saldi-magari.html

    RispondiElimina
  2. chanel non si smentisce mai! dovrà essere meraviglioso questo profumo!
    Se ti va passa da me su http://girlfashion9002.blogspot.it/

    Grazie e complimenti per il blog!

    RispondiElimina

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto non viene aggiornato con cadenza periodica né è da considerarsi un mezzo di informazione o un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001.

Questo blog è frutto di pure valutazioni personali.

L'autore di questo blog si riserva di eliminare senza preavviso i commenti che siano illeciti, volgari, lesivi della privacy altrui, con contenuti di spam, ispirati da odio razziale, che possano recare danno ai minori, che contengano dati sensibili, che siano lesivi di copyright, che non siano correlati all'articolo cui si riferiscono.
Questo blog viene aggiornato senza una periodicità prestabilita quindi, ai sensi della legge n°62 del 07/03/2001, non è un prodotto editoriale o una testata giornalistica.

Alcune delle immagini del blog sono state liberamente prese dal web e non per tutte è stato possibile sapere se fossero coperte da Copyright o meno.
Nel caso ritenete che alcune di esse vi appartengano e volete che siano rimosse, segnalatemelo e provvederò prontamente a rimuoverle.

Cerca nel blog

Post più popolari

AVVISO

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto non viene aggiornato con cadenza periodica né è da considerarsi un mezzo di informazione o un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001.

Questo blog è frutto di pensieri ed opinioni personali e pertanto l'autore si solleva da eventuali responsabilità di opinioni contrarie e/o discordanti.

Questo blog non rappresenta un prodotto editoriale, ai sensi della legge 62 del 7/3/2001. Rare immagini sono tratte da internet, ma se il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi all'autrice del blog che provvederà alla loro pronta rimozione. L'autrice dichiara di non essere responsabile dei commenti lasciati nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze il cui contenuto fosse ritenuto non idoneo alla pubblicazione, verranno insidacabilmente rimossi.


Post originale su: http://iolecal.blogspot.com/2011/01/widget-letterina-con-messaggio.html#ixzz23nPnNZAW
Under Creative Commons License: Attribution Non-Commercial No Derivatives