"Alice rise: "è inutile che ci provi, non si può credere a una cosa impossibile".
"Oserei dire che non ti sei allenata molto", ribatte la regina.
Quando ero giovane, mi esercitavo sempre mezz'ora al giorno. A volte riuscivo a credere a sei cose impossibili prima di colazione". (Lewis Carroll)

Translate

mercoledì 1 agosto 2012

Istituto Marangoni: dove la moda ed il design sono di casa

Ciao a tutti, scusate l'assenza ma in questo periodo ci sono state molte prove da sostenere...non ho potuto dedicarmi a Voi nemmeno un attimo.

Oggi vorrei parlarvi di una recente scoperta nel campo del fashion/design...come ben sapete, avendo conseguito una laurea specialistica in marketing ed essendo patita per il settore del fashion e del beauty ero alla ricerca di un master post laurea da poter intraprendere in quei settori...quindi mi sono messa davanti al pc per sondare il terreno...
Durante le mie ricerche mi sono imbattuta nell'Istituto Marangoni quale centro d'eccellenza per la formazione di figure professionali (soprattutto innovative ed up to date) nel campo della moda e del design.
Il sito web: http://www.istitutomarangoni.com/home/it, già a colpo d'occhio, ci fornisce l'idea di innovatività, creatività e competenza ai massimi livelli.
http://www.istitutomarangoni.com/home/it 
L'Istituto Marangoni vanta tradizione ed esperienza accumulata fin dal 1935, data della sua nascita, in Milano. Sotto l'antico nome di "Istituto Artistico dell' Abbigliamento Marangoni" ha portato la sua attività fino ai giorni nostri aggiornandola ed adattandola alle mutate esigenze ed alle tendenze del mercato del lavoro.
Ciò che è rimasta immutata, fin dal 1935, è la passione e l'impegno con cui l'Istituto tende a realizzare la sua mission ovvero "la preparazione di professionisti e tecnici altamente specializzati per il sistema moda". Oltre all'attività di formazione l'antica scuola di moda cerca di mantenere il suo primato pionieristico nella scoperta di nuove tendenze, stili o di giovani talenti.
Le sedi sono ubicate in punti strategici che riguardano il triangolo del buon gusto, del design d'autore
dell' haute couture.
Il "quartier generale" è Milano (in Corso Matteotti 8), città del pret-à-porter italiano dove sono sorte e si sono ampliate numerose aziende fashion del made in Italy.
Le altre sedi sono:
 - Parigi: città dell' haute couture per eccellenza, dove la moda è nata e dove è diventata lusso e simbolo di buon gusto;
 - Londra: capitale cosmopolita e multietnica delle correnti innovative e contemporanee della moda e del design.
Per quanto concerne i numerosi corsi offerti possiamo distinguerli in:
1) CORSI CHE RIGUARDANO LA MODA (Fashion Design, Fashion Business, Fashion Styling)
2) CORSI CHE RIGUARDANO IL DESIGN (Interior Design, Graphic Design e Product Design)
A loro volta prevedono dei programmi che possono riguardare:
 - programmi preparatori;
 - programmi intensivi annuali;
 - programmi undergraduate;
 - programmi postgraduate;
 - corsi brevi.






Al fine di avvicinare gli studenti al mondo del lavoro, (che, a quanto pare, cerca ultimamente di allontanarsi!) vengono organizzate numerose iniziative allo scopo di "lanciare"e di dare visibilità alle creazioni degli studenti più meritevoli. Una fra queste è rappresentata dalla sfilata allestita dai corsisti del terzo anno del corso triennale di Fashion Design del campus di Milano.
La sfilata raccoglie i modelli e gli outfit realizzati durante l'anno dagli studenti che avranno l'opportunità di mostrarli per la prima volta alle numerose aziende di moda con cui l'Istituto collabora. Questa occasione diventa trampolino di lancio per questi artisti, i quali, verranno poi scelti per poter intraprendere stage in uffici ed atelier dei brand più noti.
La location scelta per quest'anno è stata il palazzo storico Serbelloni in Corso Venezia a Milano (il 28 giugno). Da quest'anno in concomitanza con la sfilata verrà premiata la migliore collezione dell'anno con il  BEST COLLECTION AWARD. 
Infine, come ultima chicca. verrà nominato lo studente BEST OF THE BEST tra i 3 migliori studenti rispettivamente dei 3 campus dell'accademia.
L'Istituto, con le sue numerose attività e corsi, cerca di formare figure professionali sempre più richieste nel settore del fashion e del design. Soprattutto il ramo del fashion business rappresenta un'altra via per poter accedere al mondo della moda anche se non si è degli stilisti...Tra le figure professionali con maggior numero di giovani impiegati troviamo il direttore di negozio, che, secondo Suitex International, nel 44,3% dei casi hanno meno di 30 anni e sono equamente distribuiti tra uomini e donne. Solitamente questa professione rappresenta il giusto punto di partenza verso ruoli di maggior rilievo nel mondo del business della moda, proprio perché permette di avere una panoramica di tutte le dinamiche che compongono questo variegato settore.



Se volete saperne di più ovviamente vi rimando al sito dell'Istituto Marangoni:
Non mi resta che salutarvi! Ciao! :-)

1 commento:

  1. ti abbiamo scelto per "Love your Blog" spero ti faccia piacere, trovi il post specifico sul blog
    kiss

    RispondiElimina

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto non viene aggiornato con cadenza periodica né è da considerarsi un mezzo di informazione o un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001.

Questo blog è frutto di pure valutazioni personali.

L'autore di questo blog si riserva di eliminare senza preavviso i commenti che siano illeciti, volgari, lesivi della privacy altrui, con contenuti di spam, ispirati da odio razziale, che possano recare danno ai minori, che contengano dati sensibili, che siano lesivi di copyright, che non siano correlati all'articolo cui si riferiscono.
Questo blog viene aggiornato senza una periodicità prestabilita quindi, ai sensi della legge n°62 del 07/03/2001, non è un prodotto editoriale o una testata giornalistica.

Alcune delle immagini del blog sono state liberamente prese dal web e non per tutte è stato possibile sapere se fossero coperte da Copyright o meno.
Nel caso ritenete che alcune di esse vi appartengano e volete che siano rimosse, segnalatemelo e provvederò prontamente a rimuoverle.

Cerca nel blog

Post più popolari

AVVISO

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto non viene aggiornato con cadenza periodica né è da considerarsi un mezzo di informazione o un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001.

Questo blog è frutto di pensieri ed opinioni personali e pertanto l'autore si solleva da eventuali responsabilità di opinioni contrarie e/o discordanti.

Questo blog non rappresenta un prodotto editoriale, ai sensi della legge 62 del 7/3/2001. Rare immagini sono tratte da internet, ma se il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi all'autrice del blog che provvederà alla loro pronta rimozione. L'autrice dichiara di non essere responsabile dei commenti lasciati nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze il cui contenuto fosse ritenuto non idoneo alla pubblicazione, verranno insidacabilmente rimossi.


Post originale su: http://iolecal.blogspot.com/2011/01/widget-letterina-con-messaggio.html#ixzz23nPnNZAW
Under Creative Commons License: Attribution Non-Commercial No Derivatives